pubblicato il 06/03/15
Version française

indice geografico
indice cronologico

Per informazioni:
Avvertenze importanti


itinerario 66
GIRO (FACILE) AL RIGI

 

Localizzazione:
Rigi, Svizzera centrale
Arth-Goldau - Rigi Kulm
Autostrada A4, uscita 38 Goldau. Nei pressi dell'uscita autostradale c'è un parcheggio collegato direttamente con la ferrovia del Rigi, fermata Goldau A4
Partenza:
Rigi Kulm

Arrivo:

Rigi First

Dislivello:

79 m 351 m
Punto più basso: Rigi Kaltbad 1433 m
Punto più alto: vetta del Rigi 1798 m

Itinerario:

Rigi Kulm (stazione)   Rigi (vetta)   Rigi Staffel   Rigi Staffelhöhe   Grathöchi   Chänzeli   Rigi Kaltbad   First   Rigi First (stazione)
Durata:

Rigi Kulm (stazione) 5min Rigi (vetta) 20min Rigi Staffel 20min Rigi Staffelhöhe 5min Grathöchi 10min Chänzeli 10min Rigi Kaltbad 20min First 15min Rigi First (stazione)

Totale: 1h 45min

Difficoltà:
Nessuna

T1 - Escursione (secondo la scala del CAS)
Sentiero ben tracciato. Se segnalato secondo norme FSS: giallo. Terreno pianeggiante o poco inclinato, senza pericolo di cadute esposte. Requisiti: nessuno, fattibile anche con scarpe da ginnastica. Orientamento facile, percorribile anche senza cartina topografica.

Punti di ristoro:
Molti i ristoranti che si inoltrano lungo il percorso, in particolare a Rigi Kulm, Rigi Staffel, Rigi Staffelhöhe, Rigi Kaltbad e First.
Varianti:
---
Commento:
---
Data:
Escursione effettuata l'8 giugno 2014
Partecipanti:
image
Claudio Aurore Gianna Ivo
Collegamenti internet (fonti):
---
Altri itinerari nella regione:
---

 

CARTINE

 

DESCRIZIONE

Oggi vi propongo una facile escursione sul Rigi, una delle montagne più conosciute della Svizzera centrale. La passeggiata odierna si svolge su larghi sentieri ed è adatta anche alle famiglie con bambini piccoli.

La gita inizia alla stazione superiore - Rigi Kulm - delle ferrovie del Rigi. Qui prendiamo la strada che ci porta fino alla vetta della montagna. Da quassù si gode di una bella vista sulle montagne della Svizzera centrale, su Lucerna, sul Lago dei Quattro cantoni, nonché su Zugo e il suo lago.

Se siete arrivati fin qui vi sarete resi conto che il Rigi è un posto piuttosto affollato, soprattutto da pensionati svizzero-tedeschi. Per questo motivo lasciamo subito la vetta e iniziamo a scendere sul sentiero che corre più o meno parallelo ai binari in direzione di Rigi Staffel. Continuiamo poi fino a Rigi Staffelhöhe. Qui c'è una piccola salita fino a Grathöchi, il sentiero riscende poi fino al punto panoramico di Chänzeli. Si continua poi su una strada fino a Rigi Kaltbad. All'entrata del paese, nei pressi del primo pilone della funivia per Weggis, c'è un grande parco giochi.

Dopo una lunga (secondo i genitori) / breve (secondo i bambini) pausa riprendiamo a camminare. Dopo aver oltrepassato la stazione di Kaltbad ci incamminiamo in direzione di First. Qui si segue il percorso di una vecchia ferrovia a scartamento ridotto che dal 1874/75 al 1931 collegava Rigi Kaltbad con Rigi Scheidegg. Arrivati a First giriamo a sinistra e scendiamo fino alla stazione di Rigi First, punto finale della escursione di oggi.

 

La ferrovia Rigi Kaltbad - Rigi Scheidegg

Nel 1871 viene inaugurata la ferrovia Vitznau-Rigi. L'idea era di facilitare l'accesso alla montagna e ai suoi hotel. Per lo stesso motivo, nel 1874 venne inaugurata la ferrovia a scartamento ridotto tra Rigi Kaltbad e First. L'anno seguente, una volta completate la costruzione di un ponte metallico e di una galleria, la linea venne prolungata fino a Rigi Scheidegg.

Con la prima guerra mondiale e la crisi economica iniziò un periodo difficile per l'industria turistica svizzera. Molti hotel si trovarono in difficoltà economiche. Anche le ferrovia Rigi Kaltbad - Rigi Scheidegg ebbe difficoltà finanziarie, tanto che l'esercizio venne sospeso nel 1931. Gli impianti furono smantellati nel 1942. Oggi il tracciato della vecchia ferrovia è stato riconvertito in percorso pedonale. Si può ancora transitare sul ponte metallico e nella galleria, ma rigorosamente a piedi.

Ulteriori informazioni e foto (d'epoca e attuali) sono disponibili qui (link esterno, in tedesco).

Dati tecnici della ferrovia:
Apertura della sezione Rigi Kaltbad - First: 14.07.1874
Apertura della sezione First - Scheidegg: 1.06.1875
Chiusura della linea (Rigi Kalbad - Scheidegg): 21.09.1931
Linea smantellata nel 1942
Lunghezza: 6,7 km
Scartamento: 1000 mm
Raggio di curvatura minimo: 105 m
Pendenza massima: 50 permille
Velocità massima: 20 km/h
Numero stazioni e fermate: 5 (Kaltbad - First - Unterstetten - Unterdossen - Scheidegg)
Materiale rotabile: due locomotive a vapore (G 3/3), tre carrozze passeggeri e due carri merci

 

FOTO


l'affollatissima vetta del Rigi


il Lago di Zugo


in posa davanti a Rigi Staffel, sullo sfondo a sinistra si vede il Pilatus


vista su Weggis e il Pilatus


poco dopo Rigi Kaltbad, lungo il percorso della vecchia ferrovia Rigi Kaltbad - Rigi Scheidegg


tra Rigi First e la stazione di Rigi First


© Claudio Filipponi - per informazioni:
Si prega di non utilizzare testi e foto senza il mio esplicito consenso