pubblicato il 12/04/09
Version française

indice geografico
indice cronologico

Per informazioni:


itinerario 6
LAGHI PERO E POMA

 

Localizzazione:
Svizzera, Canton Ticino, Vallemaggia, Bosco/Gurin.
Linea Cevio - Bosco/Gurin (accessibile tramite la linea Locarno - Bignasco)
Strada Cevio - Bosco/Gurin
Partenza:
Bosco/Gurin
Parcheggio all'inizio del paese di Bosco/Gurin

Arrivo:

Bosco/Gurin
All'automobile

Dislivello:

914 m 914 m
Punto più basso: Bosco/Gurin 1503 m
Punto più alto: entre Lago Poma et Bann 2417 m

Itinerario:

Bosco/Gurin Lago Pero   Lago Poma Bann Bosco/Gurin
Durata:
Bosco/Gurin 2h 30min Lago Pero 30min  Lago Poma 1h 30min Bann 50min Bosco/Gurin
Totale: 5h 20min
Difficoltà:
Salita ripida e esposta al sole. Idem per la discesa.

T2 - Escursione di montagna (secondo la scala del CAS)
Sentiero con tracciato evidente e salite regolari Se segnalato secondo norme FSS: bianco-rosso-bianco. Terreno talvolta ripido, pericolo di cadute esposte non escluso. Requisiti: passo sicuro, scarponcini da trekking consigliati. Capacità elementari d'orientamento.

Possibilità di ristoro:
A Bosco/Gurin
Varianti:
---
Commento:
Escursione alpina impegnativa (il solde picchia...), il sito è però bellissimo
Data:
Escursione effettuata il 6 settembre 2006
Partecipanti:
image
Aurore ClaudioFiorellaMiriam
Collegamenti internet (fonti):

Pero e Poma sul sito dei laghetti alpini della Svizzera italiana 
Bosco/Gurin su Wikipedia

 

CARTINE

 

DESCRIZIONE

La nostra passeggiata inizia a Bosco/Gurin. Il villaggio è situato a 1506 metri sul livello del mare nella parte superiore della Vallemaggia. È il comuni più alto del Ticino, ed è anche l'unico tradizionalmente di lingua tedesca. Bosco/Gurin è stato fondato nel 1253 da coloni Walser venuti dall'alto Vallese che hanno portato anche il loro dialetto. La comunità è rimasta isolato fino agli inizi del ventesimo secolo, che ha permesso al dialetto locale di mantenere alcune caratteristiche "arcaiche". Oggi, tuttavia, il tedesco è in forte declino a profitto dell'italiano. Nel 1970, l'82% degli abitanti era tedescofono contro solo il 33% nel 2000.

Per salire al lago Pero seguire il sentiero indicato in paese. La salita non è particolarmente difficile, ma esposta al sole, ciò che la rende molto faticosa. Arrivati al laghetto prendere il sentiero verso il Lago Poma fino a Bann. Qui si prende il sentiero che scende fino a Bosco/Gurin.

 

FOTO


la salita inizia attraverso i campi


rovine lungo la salita per il lago Pero


vista sulla valle


Lago Pero


eccoci qua...


Lago Poma


cascara lungo il sentiero


"casa rossa" incontrata durante la discesa